Lo zoo di Varsavia

Facebooktwittergoogle_pluspinterest

Lo zoo di Varsavia è stato aperto nel 1928 ed occupa una superficie di circa quaranta ettari. Ogni anno è visitato da almeno 500.000 turisti. 

La fauna di questo parco zoologico della città di Varsavia è composta da rettili, uccelli, tigri, leoni ed elefanti.

zoo di Varsavia

Personalmente non amo pensare, tanto meno vedere, gli animali in gabbia. Se vi recate allo zoo, quindi, vi consigliamo di cogliere soprattutto il lato storico del giardino zoologico della capitale polacca. I bambini restano molto affascinati da cosa offre lo zoo, oltre alla fauna. Spesso sono organizzati dei giochi con gli animatori del parco zoologico.

Durante la seconda guerra mondiale è stato bombardato, agli inizi del conflitto, e gli animali furono portati in Germania. Altri animali furono mangiati mentre altri ancora morirono.

Il direttore dello zoo di Varsavia, Jan Żabiński, in carica durante la guerra, portò in salvo molti bambini ebrei. Li nascose nella macchia verde dello zoo, tra cespugli e piccole grotte.

Dal 1949 è stato riaperto ed oggi offre anche la diretta video per vedere gli animali 24 ore al giorno!

Per raggiungere il luogo con i mezzi pubblici si possono prendere gli autobus 160, 190, 226, 460, 512, 527, 718, 738, 805 e i tram 18, 20, 23, 26.

Facebooktwittergoogle_pluspinterest

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *