Visitare i quartieri di Cracovia

Facebooktwitterpinterest

Facciamo un giro per i quartieri di Cracovia e scopriamo come poterlo fare anche in modo più veloce!

Stradom è il quartiere del centro storico, a sud ed est del Castello rinascimentale del Wawel.

Podgórze è tra i più grandi quartieri di Cracovia, si estende a sud del centro storico della città polacca, lungo la riva destra del fiume Vistola.

Il punto centrale di questo quartiere di Cracovia è la Collina Kopiec Krakusa, dove sarebbe stato sepolto il principe Krak.

Scavi archeologici effettuati sul sito non hanno, però, mai confermato questa cosa.

Płaszów è la zona ad est del quartiere Podgórze, nota per il campo di concentramento voluto dai nazisti nel 1942 e dove oggi si trova il monumento a ricordo delle ottantamila vittime.
Vi consiglio la visita guidata del campo di concentramento di Płaszów a Cracovia, per conoscere l’Olocausto, uno dei momenti più oscuri della storia della Polonia.

Wesoła è la zona dove si trovano l’osservatorio astronomico di Cracovia e l’orto botanico.

Nowa Huta è noto come il quartiere delle acciaierie e non il migliore in cui vivere per i danni alla salute che può provocare una zona industriale.
Però è imperdibile il tour del quartiere comunista di Nowa Huta di Cracovia, visitando, tra tante cose, anche un antico bunker, un centro di comando degli anni ’50, dove tutto è rimasto come era all’epoca!

Mogiła dove si trova una delle più antiche chiese in legno della Polonia, la chiesa di San Bartolomeo.

Kleparz è il quartiere di Cracovia alle spalle del barbacane, a nord del centro storico della città.

Zwierzyniec la zona sulla riva sinistra del fiume Vistola e dove godere di un bel panorama su Cracovia.

Passeggiare tra i quartieri della città sarà affascinante, scoprirete tante cose, e consiglio di farlo con un giro sull’autobus turistico di Cracovia. Vi aiuterà a raggiungere anche più in fretta tutti i quartieri di Cracovia, usando le dieci fermate, e usando l’autobus più volte al giorno!


Prima di partire per la Polonia, e scoprire i quartieri e le zone da visitare delle città polacche, ti consiglio di leggere anche il mio articolo su Come Pagare in Polonia e avere informazioni sulla moneta polacca.

Facebooktwitterpinterest

Autore dell'articolo: Bella Varsavia

2 commenti su “Visitare i quartieri di Cracovia

  • Alessandra

    (18 Settembre 2020 - 11:34)

    Sono stata a Cracovia un paio di anni fa e mi è piaciuta tantissimo forse perchè amo la storia e lì tutto ‘respira di storia’. Ho cercato di visitare il più possibile in 4 giorni sia partecipando a walking tour che prenotando le visite guidate dei campi di Auschwitz-Birkenau e delle miniere di sale. Mi incuriosisce molto il quartiere di Nowa Huta, ma non ho avuto tempo di visitarlo… speriamo in una prossima volta!

    • Bella Varsavia

      (18 Settembre 2020 - 16:15)

      Ciao Alessandra, si magari potresti organizzare un prossimo viaggio per Cracovia includendo anche Zakopane!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *