Compilare il PIT e dichiarazione redditi in Polonia

Facebooktwittergoogle_pluspinterest

Compilare il PIT può essere una fase stressante per chi deve farlo per la prima volta.

Niente paura, come dicono i polacchi Nie martw się, wszystko będzie dobrze! Un pò come dice Bob Marley “Don’t worry be Happy”.

Nel mese di febbraio, avendo lavorato per almeno una azienda nell’anno precedente, si riceve via posta, solitamente per raccomandata, il modello PIT-11. Se il lavoro è stato svolto per più aziende si riceveranno più modelli PIT-11, uno per ogni azienda.

Cosa si deve fare con il modello PIT-11? Servirà per la compilazione del modello PIT-37

Oltre a scaricarvi il modulo per compilare il PIT37 potete trovare anche la Brochure del Ministero delle Finanze Polacco.

A questo punto già vi sento nelle orecchie… “ma io non parlo polacco!” 🙂

E qui viene il bello, perchè si può chiedere assistenza negli uffici Urząd Skarbowy Warszawa del proprio quartiere. Per conoscere l’indirizzo dell’ufficio a cui appartieni digita su Google proprio le parole Urząd Skarbowy Warszawa, seguite dal nome del quartiere di Varsavia in cui vivi, ad esempio: Praga, Wola, Bemowo, Śródmieście.

Nel compilare il modello PIT-37 si può anche scegliere a chi devolvere l’1%; se non avete già in mente un ente, una fondazione, un orfanotrofio, potete trovare qui maggiori informazioni per devolvere una parte di tasse.

Scoprirete che ci saranno molte agenzie che vorranno aiutarvi per la compilazione del PIT-37 con soli 100zł, beh sappiate che è davvero troppo costoso per 5 minuti di lavoro! Chiedete al vostro capo del personale, ad un amico polacco o alle scuole di lingua, sono molto più economiche.

Solitamente entro febbraio l’azienda spedisce il modello PIT-11 e il dipendente presenta il suo PIT-37 (anche online è possibile farlo) entro aprile.

ComeCompilare il PIT soldi si ricevono indietro le tasse pagate in più? Io ho scelto di averle in contanti direttamente dal postino. Ti suona il campanello e si presenta con una ricevuta e tanti cash, come quelli che vi mostro qui sotto, relativi allo scorso anno!!! Lasciate al postino una delle monete che vi ha portato, è un porta fortuna!

Se vuoi dei consigli per sapere come Pagare in Polonia, se meglio in Euro oppure in Złoty clicca qui 🙂

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest

Autore dell'articolo: Bella Varsavia

4 commenti su “Compilare il PIT e dichiarazione redditi in Polonia

  • Luca

    (7 novembre 2018 - 13:02)

    ma per chi e’ ancora residente in Italia, per legge deve fare la dichiarazione anche in Italia, giusto? cosi’ mi ha detto il caf.
    Ma solo le tasse vengono calcolate come credito d’impoista o anche i contributi per oneri sociali?

  • Bella Varsavia

    (7 novembre 2018 - 14:50)

    Si Luca, se hai la residenza in Italia certamente, ma se i redditi li produci in Polonia puoi chiedere la doppia residenza fiscale, ma devi avere domicilio polacco.

  • Luca

    (8 novembre 2018 - 7:53)

    Ciao, ma e’ possibile avere doppia residenza fiscale? pensavo non si potesse. Da lavoratore dipendente mi han chiesto solo IL NIP…
    volevo capire anche se i contributi sociali versati in Polonia conano come credito di imposta sull unico in italia…anche il caf non ha saputo darmi informazioni dettagliate a dire il vero

  • Bella Varsavia

    (8 novembre 2018 - 12:46)

    Ciao Luca, io i primi due mesi qui ho usato la doppia residenza fiscale ma poi mi sono iscritta all’AIRE. Ti consiglio di contattare un commercialista per risolvere i tuoi dubbi. Nell’articolo dedicato a Silvio puoi trovare i dettagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *